Come iniziare


Sei appena approdato nel magico mondo di Tamriel e cerchi qualche consiglio? Non preoccuparti, in questa guida cercheremo di spiegarti da dove iniziare...

SCELTA DELLA RAZZA (E DELL'ALLEANZA)

Le Razze in Elder Scrolls Online sono suddivise tra tre Alleanze che, per quanto riguarda la parte PvE (Player vs Environment) condividono lo stesso mondo, mentre per la parte PvP (Player vs Player) si gioca insieme alla stessa alleanza, contro le altre alleanze.

La scelta dell’Alleanza determina la scelta della razza, in quanto le razze sono divise nelle 3 alleanze. 
È possibile incrociare razze e alleanze se si dispone di un contenuto minore (DLC) che sblocca questo vincolo.

Partiamo dalla schermata di creazione del personaggio:

La prima cosa da fare quando si crea un personaggio è abbinare la razza giusta alla classe giusta, perché ogni razza ha delle abilità passive specifiche.

Nonostante ci sia la massima libertà di combinare Razze e Classi, ci sono alcune combinazioni che rendono meglio di altre. Il numero che riporteremo accanto al ruolo determina l’efficienza della razza. Ad esempio (1)=migliore scelta per il ruolo Tank, (2)=seconda migliore scelta, e così via...

Alleanza di Daggerfall

Bretone: Le Abilità razziali dei Bretoni riflettono la loro affinità con l’arcano, aumentando la magicka di base, il suo recupero, l’armatura leggera, i punti alleanza ottenuti, la resistenza agli incantesimi e diminuendo il costo degli incantesimi, permettendo loro di lanciare incantesimi in rapida successione.
Questa è la razza che eccelle nelle arti magiche
ACCOPPIAMENTI CONSIGLIATI PER PVE: (1) Healer, (2) DD Magicka

Orco: Le abilità razziali degli Orchi riflettono il loro aspro ambiente nativo montano, offrendo loro dei bonus nell’uso di armature pesanti, nella corsa, nei danni delle armi, nell’ispirazione ottenuta, nella conoscenza delle armi, nonché nella salute di base e nella stamina.
Questa è la razza che eccelle nel combattimento corpo a corpo, dove c’è bisogno di fare molto danno
ACCOPPIAMENTI CONSIGLIATI PER PVE: (1) DD Stamina, (4) Tank

Redguard: Le abilità razziali dei Redguard riflettono la loro eredità ancestrale come maestri della spada, dando loro dei bonus sugli scudi, sulla resistenza di base, sul recupero della resistenza, sul movimento e sulla durata degli effetti del cibo. La loro capacità nel combattimento marziale è impareggiabile.
ACCOPPIAMENTI CONSIGLIATI PER PVE: (5) Tank


Il Dominio Aldmeri

Elfo Alto: Le abilità razziali degli Elfi Alti riflettono la loro affinità magicka aumentando il danno degli incantesimi, il recupero delle risorse, la magicka di base e l’esperienza ottenuta. Questi bonus innati aiutano a definirla una razza orgogliosa e capace di lanciare potenti incantesimi.
ACCOPPIAMENTI CONSIGLIATI PER PVE: (1) DD Magicka, (2) Healer

Elfo dei boschi: Le diversificate abilità razziali degli Elfi dei Boschi riflettono la loro affinità con la natura. Grande abilità nell’uso dell’Arco, stamina di base e il suo recupero, rilevamento della furtività, velocità di movimento, riduzione del danno da caduta e resistenza al veleno li rendono nemici pericolosi e cacciatori dotati.
ACCOPPIAMENTI CONSIGLIATI PER PVE: (5) DD Magicka

Khajiit: Le abilità razziali dei felini Khajiit riflettono la loro naturale versatilità e astuzia, dando loro dei bonus nel borseggio, furtività, nel recupero delle risorse nonché nella salute di base, nella magicka e nella stamina. Questi bonus li aiutano a prosperare in molte imprese nella vita.
ACCOPPIAMENTI CONSIGLIATI PER PVE: (2) DD Stamina, (5) Healer, (4) DD Magicka


Il Patto di Ebonheart

Argoniano: Le abilità razziali degli Argoniani riflettono il pericoloso ambiente palustre della loro gente; dando loro dei bonus nella guarigione, nei bastoni della ristorazione, nella resistenza, nella resistenza alle malattie, nelle risorse ottenute consumando pozioni, nella velocità nel nuoto, nonché nella salute di base e nella magicka
ACCOPPIAMENTI CONSIGLIATI PER PVE: (2) Tank, (3) Healer

Elfo Oscuro: Le abilità razziali negli Elfi Oscuri riflettono il loro intelletto e la loro agilità conferendo loro dei bonus nelle armi a doppia impugnatura, nella resistenza al fuoco e alla lava, nei danni delle armi e negli incantesimi, nella magicka di base e nella stamina. Questi bonus permettono loro di adattarsi a qualsiasi cosa.
ACCOPPIAMENTI CONSIGLIATI PER PVE: (3) DD Magicka, (3) DD Stamina, (4) Healer

Nord: Le abilità razziali dei Nord riflettono la loro natura forte e resistente, dando loro dei bonus nell’uso delle armi a due mani, nella durata degli effetti delle bevande, nella resistenza fisica, negli incantesimi e al gelo, nella generazione dei punti ultimate, nonché nella salute di base e nella stamina.
ACCOPPIAMENTI CONSIGLIATI PER PVE: (1) Tank, (4) DD Stamina

Razza extra (disponibile acquistando l'Imperial Edition dal sito ufficiale o dal Negozio delle Corone):

Imperiale:Le abilità razziali degli Imperiali riflettono il loro addestramento al combattimento e la perseveranza in battaglia, conferendo loro dei bonus sulle ricompense, nell’utilizzo degli scudi, nella salute di base, nella stamina e nel recupero delle risorse durante un contrattacco, rendendoli combattenti risoluti.
ACCOPPIAMENTI CONSIGLIATI PER PVE: (3) Tank

Tank Guaritore DD Magicka DD Stamina
Nord Bretone Elfo Alto Khajiit
Argoniano Elfo Alto Bretone Orco
Imperiale Argoniano Elfo Oscuro Elfo Oscuro
Orco Elfo Oscuro Khajiit Nord
Redguard Khajiit Elfo dei Boschi

SCELTA DELLA CLASSE

Le Classi in ESO hanno caratteristiche predefinite che offrono ognuna una diversa esperienza di gioco.
Esistono 6 classi, alcune più difficili di altre da giocare, ma tutte in grado di eccellere in determinati ruoli.
Vediamole nel dettaglio:

 Cavaliere del Drago
Usa l'antica tradizione delle arti marziali Akaviri per ottenere potenti bonus e infliggere danni da fuoco.

 Guardiano
È un tutt'uno con la natura e utilizza i suoi poteri per la guarigione e i danni sfruttando abilità uniche basate sul gelo .

 Negromante
Padroneggia gli elementi e si protegge utilizzando la carne e le ossa dei morti.

 Nightblade
Usa la furtività, la fortuna e l'astuzia per infliggere danni critici devastanti e padroneggia le abilità di danno fisico e magico.

 Stregone
Controlla temibili evocazioni e infligge devastanti danni magici, da fulmine e da fuoco.

 Templare
Usa il potere della radianza per sferrare potenti attacchi basati sulla luce o per curare gli alleati.

Tank Guaritore DD Magicka DD Stamina
Cavaliere del Drago Eccellente Scarso Buono Buono
Guardiano Buono Eccellente Buono Buono
Negromante Eccellente Buono Buono Eccellente
Nightblade Buono Scarso Eccellente Buono
Stregone Scarso Buono Eccellente Buono
Templare Buono Eccellente Buono Buono

The Elder Scrolls Online prevede 3 tipi di abilità: abilità passive, attive e ultimate. 
Le abilità passive forniscono un bonus costante al personaggio e ogni razza è caratterizzata da alcune abilità passive specifiche.

Le abilità attive possono essere usate in combattimento per fare danni, curare o proteggersi. Ogni barra delle abilità contiene 5 abilità attive e una abilità ultimate.

L'abilità Ultimate consiste in un attacco/cura/protezione molto potente, che può essere sbloccata al raggiungimento di un certo livello nell'uso di una ìlinea di abilità.

Le abilità saranno spiegate dettagliatamente all'interno della sezione dedicata alle build.

La crescita in ESO è divisa fondamentalmente in 3 step, che andremo a spiegarvi qui.

FINO AL 50

Quando inizierete il gioco partirete dal livello 1, un'arma casuale trovata nel mondo e tanta voglia di avventura.
Iniziate ad esplorare il mondo, a fare esperienza, a provare le missioni, a sbloccare i punti abilità, a crescere nell'artigianato.
Ci sono moltissime cose da fare in ESO e questo è il momento giusto per godervi il gioco e sperimentare.
Tutte le scelte che fate nel gioco sono modificabili o resettabili, a meno della classe del vostro personaggio, quindi non preoccupatevi troppo di fare tutte le scelte giuste perché nulla è irreversibile.

In questa fase troviamo 3 momenti importanti:
- livello 10: si sbloccheranno le attività di gruppo, cioè dungeon e campi di battaglia
- livello 15: si sbloccherà la doppia barra, quindi potrete utilizzare 2 armi 
- livello 45: si sbloccheranno le missioni dei temerari, fondamentali per ottenere le spalle del monster set

A partire dal livello 10 avrete a disposizione un dungeon casuale e un campo di battaglia casuale al giorno che vi permetteranno di ottenere una ricompensa di esperienza molto elevata, quindi approfittatene.

FINO AL 160

Oltre il livello 50 l'esperienza che accumulerete non sarà relativa al singolo personaggio ma al vostro account.
In ESO è possibile avere più personaggi, per provare la bellezza di ogni classe e razza, ma sarà sufficiente fare esperienza per i primi 50 livelli per poi ritrovarsi al livello di CP degli altri personaggi.
Da quel momento, ogni CP guadagnato con un personaggio, sarà guadagnato anche da tutti gli altri.

Inoltre, per 2 momenti durante la giornata, godrete dell'illuminazione, cioè un periodo in cui accumulerete punti esperienza in maniera molto rapida.

OLTRE IL 160

Superato il livello 160 le armi e le armature non aumenteranno più di livello, quindi sarà possibile pensare alla costruzione della propria build.
Per questo vi rimandiamo alla sezione build della nostra guide.

I Punti Campione ottenibili sono 3600, divisi in 3 rami da 1200 punti ognuno:
– Craft: ramo legato a le utilità di gioco e alla furtività
– Warfare: ramo legato ai bonus di combattimento, siano essi di danno o di cura
– Fitness: ramo legato alla difesa e alla resistenza del personaggio

I punti campione ottenuti saranno automaticamente divisi tra i 3 rami, quindi potrete assegnare solo un terzo dei vostri punti per ogni ramo. 

Per ogni costellazione troviamo 2 tipologie di stelle:
- passive: contribuiscono sempre a fornire bonus al personaggio
- assegnabili: contribuiscono a fornire bonus al personaggio solo se assegnate. Ogni ramo può ospitare fino a 4 abilità assegnabili, per cui è inutile assegnare punti a più di 4 abilità di questo tipo.

L'artigianato in Elder Scrolls Online è una componente fondamentale, che permette di creare l'equipaggiamento, di incantarlo, di creare cibi, pozioni e veleni per migliorare le proprie abilità in gioco.
L'argomento è vastissimo, quindi qui faremo solo una prima introduzione.
Per approfondimenti vi rimandiamo al nostro canale youtube.

LE PROFESSIONI

Le professioni disponibili sono 6, alle quali corrispondono delle postazioni di lavoro:
- Alchimia: in cui creare pozioni e veleni
- Cucina: in cui creare cibi e bevande
- Falegnameria: per la lavorazione del legno, dei bastoni e degli scudi
- Incantamento: per la creazione dei glifi con cui incantare armi e armature
- Forgiatura: per la lavorazione del metallo, armi e armature pesanti
- Sartoria: per la lavorazione delle stoffe, armature leggere e medie

Ogni professione ha un ramo di abilità dedicato.

Esiste inoltre una settima postazione, quella di trasmutazione, che permette di ricostruire armi e armature che nel tempo abbiamo appreso.

L'ARTIGIANATO

Nelle varie postazioni di artigianato è possibile svolgere principalmente le seguenti operazioni:
- smantellare: distrugge il pezzo scelto, lo impara e ne prende i materiali. Si consiglia di distruggere i pezzi con il simbolo "intricato" e quelli di livello blu, viola e oro.
- ricercare: permette di apprendere il tratto del pezzo scelto. Si consiglia di apprendere i pezzi bianchi o al massimo verdi, poiché la qualità del pezzo è indifferente ai fini della ricerca.
- raffinare: permette di migliorare la qualità del materiale selezionato.
- migliorare: migliora il livello del pezzo scelto. Ad esempio è possibile portare un pezzo di armatura dal blu a viola.

I pezzi di tipo "ornato" hanno un valore economico abbastanza alto e si consiglia di venderli.

CIBI E POZIONI

L'utilizzo di cibi e bevande è fondamentale per ottenere delle ottime performance in gioco.
Ogni razza ha cibi e pozioni consigliate per aumentare delle abilità, come descritto dettagliatamente in ogni build.
Vi consigliamo di raccogliere i materiali in giro per il mondo (se avete l'ESOplus la borsa dei materiali è infinita) e le ricette, di impararle e migliorare le vostre abilità in cucina e in alchimia, in modo da arrivare a produrre cibi e pozioni di livello alto.

← Guide